“L’Aquila a pezzi”. inchiesta di Action Aid (n. 5)

Un’inchiesta in nove puntate di ActionAid a un anno dal terremoto. A cura di Cecilia Mastrantonio e Sebastiano Tecchio.

Episodio n. 5: UNA CASA O TANTE C.A.S.E.

Un vero record?

http://www.actionaid.it/it/media_center/video.html

Un luogo sicuro dove abitare è un diritto umano fondamentale. Nelle intenzioni dichiarate, il progetto CASE avrebbe dovuto, a tempo di record, assicurarlo a tutti coloro che hanno perso l’abitazione durante il terremoto. Ma in realtà il progetto CASE ha dato un tetto solo a una parte degli sfollati che, in ogni caso, non sono state consultate nel progettare la loro nuova abitazione. Il risultato, ad oggi, è che il progetto CASE consiste in alcuni alloggi isolati e privi di servizi di base come i trasporti, e sul fatto che fosse la migliore opzione possibile vi sono forti dubbi.

To be continued…

Per maggiori informazioni:

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.