Una partita del cuore per aiutare l’Emilia terremotata

La partita del cuore a favore della ricostruzione delle zone colpite terremotati (Fe), con la partecipazione di numerosi personaggi del mondo dello spettacolo. Ferrara, Domenica 24 Giugno – ore 19:00.

 

 

COMUNICATO STAMPA

Domenica 24 giugno 2012 alle ore 19,30 presso lo stadio Paolo Mazza di Ferrara (apertura cancelli ore 18,30), si svolgerà la partita del cuore a favore della ricostruzione delle zone colpite terremotati (Fe), con la partecipazione straordinaria di: Gli amici del Trentino Alto Adige e la Nazionale Vip Attori e con ospiti speciali, tra cui Carlo Alberto(da amici), Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, Tony Sperandeo, Ivan Bellandi.

Un’iniziativa promossa dall’attore Ivan Bellandi spinto dal desiderio di aiutare persone, fratelli, che vivono un’emergenza non soltanto grande ma lunga, complessa, impressionante.

Così Ivan Bellandi, legato affettivamente alla terra dell’Emilia Romagna dove ha vissuto per molto tempo e ora con radici in Trentino, terra di grande solidarietà, ha interpellato amici, imprenditori, Sindaci e il Presidente della Provincia trovando ampia ed immediata collaborazione e disponibilità, sia per la condivisione dell’evento sportivo a fine benefico, sia per progettare aiuti umanitari di rilievo.

Nella costruzione del progetto, si è reso determinante l’aiuto entusiasta dell’attore Tony Sperandeo Portavoce ufficiale della Nazionale Vip Attori(amico e collega di Ivan Bellandi,Portavoce della squadra Gli Amici Del Trentino Alto Adige) INVITANDO LA PARTECIPARE LA SQUADRA DELLA NAZIONALE VIP ATTORI CHE HA SUBITO ACCETTATO.

Prima del calcio di inizio, l’evento sarà aperto dal canto della famosa soprano Olga Adamovich che con “Amazing Grace” unisce generosamente l’arte al cuore della solidarietà.

In un momento realmente terribile per la nostra terra emiliana e pur vivendo tutt’oggi con la paura costante delle scosse di terremoto, riteniamo sia nostro dovere richiamarci al coraggio, richiamarci all’unità, sperando nell’ascolto di tutta la nostra nazione da nord a sud.

L’Italia dà il meglio di sè in momenti come questi, momenti in cui un gesto vale più di mille discorsi ed un’azione costruttiva genera una catena di solidarietà.

Il fine dell’evento è quello di raccogliere fondi per ridare non solo strutture ma anche una vita di comunità a chi ora è disorientato, costretto a vivere fuori dalla propria casa, dal proprio negozio, dalla propria fabbrica, “fuori” dall’affidamento nella quotidianità.

In questi momenti ci sono poche parole da dire ma noi non abbiamo timore di pronunciarle e speriamo esse siano così fragorose da raggiungere ogni angolo della nostra amata ITALIA:

NON ABBANDONATECI, NON DIMENTICATECI, AIUTATECI!

E’ un supporto che chiediamo anche a tutti gli organi di Stampa e Media televisivi; voi siete la cassa di risonanza del nostro impegno e confidiamo nel vostro sostegno.

Noi siamo pronti a ripartire: subito.

Noi siamo pronti a rimboccarci le maniche: subito.

Per ritrovare noi stessi e il nostro paese, faremo di tutto.

Oggi stiamo organizzando un evento e abbiamo un cuore grande come lo stadio Mazza di Ferrara con i suoi 7000 posti da riempire.

Da qui partirà la ricostruzione di un intero comune!

I proventi saranno devoluti all’Associazione PROVIC-ARCI SAN CARLO Associazione costituita dai cittadini di San Carlo per non disperdere gli aiuti,con Mattia Campana alla presidenza.

UN GRANDE GRAZIE AL COMUNE DI FERRARA E ALLA SOCETA’ SPORTIVA SPAL 1907 S.p.A,SONO PASSATI SOLO TRE GIORNI DAL LORO SI,HANNO ACCORCIATO TUTI I TEMPI,TEMPESTIVO E DETERMINANTE L’INTERVENTO DELL’ASSESSORE LUCIANO MASIERO.AL RESPONSABILE UFFICI IMPIANTI SPORTIVI ATHOS GUALANDI,AD ORLANDINI SETTORE GIOVANILE SPAL,ALLA GRANDE COLLABORAZIONE DELLA TIFOSERIA DELLA SPAL CHE CI STANNO AIUTANDO COME LEONI .

Contiamo su di Voi per realizzare il meglio dalle nostre risorse di volontà e fiducia; con il Vostro aiuto possiamo realizzare un grande miracolo, un giorno qualcuno disse: “Io ho un sogno”.

Noi abbiamo un sogno:
Anche noi ora abbiamo un sogno,quello di tornare alla nostra vita ,alle nostre case,e se voi della stampa ci aiutate forse questo sogno,piano piano si realizzera’ .
grazie a tutti

“ritrovare il proprio presente!”sara’ possibile insieme.

 

partita cuore terremoto

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *