Barbara Balanzoni radiata dall’Ordine dei Medici. Colpito uno dei simboli della resistenza

Dopo essersi abbattuta su Giovanni FrajeseAndrea Stramezzi, Giuseppe Barbaro e molti altri, la scure degli Ordini dei Medici si è abbattuta anche su Barbara Balanzoni.

Dopo essere stata sospesa per non essersi sottoposta alla vaccinazione contro il Covid, ieri è arrivata la sentenza punitiva che non ha finora eguali: Balanzoni è stata radiata dall’Ordine dei medici e degli odontoiatri di Venezia, e dunque non potrà più occuparsi né direttamente né indirettamente della cura dei pazienti.

La sua colpa? Essersi esposta su tutti i social e anche su tutti i canali che le hanno dato spazio contro la gestione dell’emergenza sanitaria, la vaccinazione obbligatoria, il green pass e tutte le altre disposizioni messe in campo dal Governo negli ultimi due anni.

Ma chi è Barbara Balanzoni? Anestesista e medico rianimatore, nonché laureata in giurisprudenza, dal 2004 lavora come medico specialista. La sua attività si è svolta anche all’estero: è stata in Kosovo nel 2012, in qualità di Ufficiale medico del contingente italiano e in Afghanistan nel 2013 come anestesista di Medici Senza Frontiere. Come scrive nel suo sito, dal 2015 ad oggi si occupa di “decessi evitabili” in particolare in pronto soccorso, a partire da quello che consiste nell’ assegnazione di codice errato di triage.

Nota per le sue dirette, in cui senza mezzi termini raccontava tutto quanto secondo lei non tornava, Balanzoni ha preso parte anche a diverse manifestazioni contro il green pass, raccogliendo in breve un enorme consenso. E la risposta all’Ordine è perfettamente nel suo stile: un video di lei mentre si allena in combattimento, dedicato, come lei stessa scrive su Twitter, “agli eroi che alla unanimità mi hanno radiata”.

Già lo scorso 23 febbraio Barbara Balanzoni era stata convocata dall’Ordine dei Medici di Venezia proprio per rispondere delle sue posizioni su vaccini e gestione pandemica. In quell’occasione ad attenderla c’era una folla di cittadini, pronti a dimostrarle la propria solidarietà, compreso Stefano Puzzer.

A poche ore dalla notizia della radiazione sono arrivati attestati di solidarietà nei confronti della Balanzoni: lo psichiatra Alessandro Meluzzi, per esempio, su Twitter scrive: “Mi auguro che se ancora esiste e ha dignità, la magistratura ponga rimedio alla radiazione della dottoressa Balanzoni da parte dell’ordine dei medici di Venezia”.

Cliccare sull’immagine per visionare il servizio di Byoblu

Miriam Gualandi

28 Giugno 2022

BARBARA BALANZONI RADIATA DALL’ALBO DEI MEDICI: COLPITO UNO DEI SIMBOLI DELLA RESISTENZA (byoblu.com)

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi