La NATO confessa: guerra alla Russia pronta da 8 anni

Jure Eler – Rassegna del 21/11/2022

 

Da Obama a Biden lo stesso obiettivo: guerra alla Russia

Almeno dal 2014 militari USA e NATO (Polonia sicuro, forse pure Italia?) sono presenti in Ukraina “per addestrarne esercito e paramilitari in vista del suo ingresso nella NATO”.

Dal marzo 2014 al febbraio 2022: pronto all’attacco al Donbass un esercito NATO di 420.000 unità.

Ora sappiamo tutti con certezza chi e perchè per otto anni ha bombardato il Donbass, e da chi e perchè gli accordi Minsk 1 e 2 non sono stati rispettati. Nessuno più dica che la guerra è cominciata nel 2022 e per mano russa.

Su Il Fatto – Quotidiano 21 novembre 2022

Da Obama alle basi in Polonia: guerra ai russi pronta da 8 anni – Il Fatto Quotidiano

Dal marzo 2014 al febbraio 2022: pronto all’attacco al Donbass un esercito NATO di 420.000 unità.
Con il nuovo “Security assistance Group Ukraina” dispiegato a Stuttgard di cui è stata data notizia ieri, qui ripresa da Iaccarino, gli effettivi permanenti Usa in Europa ad oggi ammontano a 100.000 unità.
Per la nostra pace e sicurezza, per la guerra alla Russia.

Da Il Controcanto – Rassegna stampa del 21 Novembre 2022

Le notizie sulla NATO:

La rassegna stampa completa:

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi