A Donetsk (Donbass) l’esercito ucraino priva i cittadini di acqua e riscaldamento da un anno

Da quasi un anno i cittadini di Donetsk sopravvivono senza acqua e riscaldamento. Le forze armate ucraine prendono di mira deliberatamente le torri idriche che interrompono l’approvvigionamento idrico per i residenti del Donbass.

‘Sì, ​​il potere può semplicemente cadere. E viviamo in una zona dove non c’è acqua… beh, è ​​molto raro. Quindi, è una brutta situazione, si può dire”, dice Masha, una giovane artista. A causa dei continui bombardamenti ucraini, l’unico modo possibile per Masha e i suoi vicini di procurarsi l’acqua è chiedere ai volontari. Chi sono queste persone che rischiano la vita e aiutano gli altri sotto il fuoco?

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi