Rapporto Sbilanciamoci! 2020 “Come usare la spesa pubblica per diritti, pace, ambiente”

La Campagna Sbilanciamoci! ha presentato oggi alla Camera dei Deputati la sua “Controfinanziaria”, giunta alla ventunesima edizione.

 

Presentato a Roma il Rapporto Sbilanciamoci! 2020 “Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente”

102 PROPOSTE PER CAMBIARE L’ITALIA

La Campagna Sbilanciamoci! ha presentato oggi alla Camera dei Deputati la sua “Controfinanziaria”, giunta alla ventunesima edizione.

Il Rapporto di Sbilanciamoci!, intitolato “Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente”, come ogni anno esamina in dettaglio il Disegno di Legge di Bilancio 2020 e delinea una manovra economica alternativa articolata in sette aree chiave di analisi e intervento.

Dal fisco e la finanza al lavoro e al reddito, dall’istruzione e la cultura all’ambiente, dal welfare all’altraeconomia, passando per la pace e la cooperazione internazionale: proposte puntuali e praticabili da subito per contrastare le disuguaglianze e garantire giustizia, diritti e sostenibilità all’Italia.

“Il nostro Rapporto 2020” – afferma il Portavoce di Sbilanciamoci! Giulio Marcon – “non è un libro dei sogni, ma una concreta e dettagliata Legge di Bilancio scritta dalla società civile: 102 proposte per una diversa idea di economia, per usare in modo più efficace la spesa pubblica, per un nuovo modello di sviluppo.”

“Chiediamo un cambio di rotta – ribadisce Marcon – “servono investimenti pubblici, risorse per la scuola e la sanità, un fisco più equo che faccia pagare le tasse anche alle multinazionali, ai grandi patrimoni, alle rendite finanziarie. Vogliamo una Legge di Bilancio che tagli le spese militari e cancelli il programma degli F35, che riduca i sussidi ambientalmente dannosi a favore un vero Green New Deal: investendo nelle fonti rinnovabili, nella riconversione ecologica dell’economia, nella mobilità sostenibile”.

La Controfinanziaria di quest’anno ammonta a 46,4 miliardi di euro, includendo la sterilizzazione di 23,1 miliardi di clausole di salvaguardia. È una manovra a saldo zero, non aumenta il debito, ma indirizza la spesa pubblica verso la risposta alle emergenze economiche e sociali di questo Paese: il lavoro e il welfare, gli investimenti e l’istruzione.

Anche quest’anno è stata realizzata una piattaforma online dedicata al Rapporto:  www.controfinanziaria.sbilanciamoci.org

26 novembre 2019

 


Una Legge di Bilancio per cambiare il Paese

Con la sua Controfinanziaria Sbilanciamoci! delinea una manovra economica alternativa a quella del Governo: massicci investimenti per il Green New Deal e drastica riduzione delle spese militari; consistente iniezione di risorse per istruzione e sanità e una politica fiscale che colpisca le rendite finanziarie e i grandi patrimoni; investimenti nel welfare e riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi.
Giulio Marcon

 

 

ARTICOLI

L’Ilva nel caos italiano

La vicenda dell’Ilva mostra la condizione del paese, tra totale inerzia e paralisi politico-amministrativa, da una parte, e interventismo senza regole dall’altra. Oggi l’impianto rischia la chiusura definitiva: qual è il quadro nazionale e internazionale in cui si colloca la crisi dell’Ilva e quali sono gli scenari futuri.
Vincenzo Comito

 

Vade retro ticket

I ticket sanitari sono arrivati insieme ai partenariati pubblico-privati come diktat della Banca mondiale. Oggi la finanziarizzazione della salute pubblica ha fatto balzi ulteriori attraverso fondi e assicurazioni. Fino a alle speculazioni sulle epidemie come Ebola in Africa.
Nicoletta Dentico

 

F35: il voltafaccia dei Cinque Stelle e del PD

Il programma F35 non si sospende e non si taglia. È un voltafaccia inaccettabile da parte di PD e M5S, oltre ad essere una scelta drammaticamente sbagliata: quei dieci miliardi di euro servirebbero per lavoro, scuola, sanità. Non per i cacciabombardieri.
Giulio Marcon

 

Saranno i cambiamenti climatici ad affondare il Mose

Il Mose, il sistema di paratoie costato 6 miliardi, dovrebbe proteggere Venezia. Ma l’aumento di eventi meteo estremi sta dimostrando ciò che ambientalisti e scienziati hanno sempre detto: è un’opera vecchia e dannosa. Il governo cambi rotta con la Legge.
Armando Danella

APPUNTAMENTI DI SBILANCIAMOCI!

20anni_festa-01
5 dicembre 2019: la festa
per i 20 anni di Sbilanciamoci!

Il prossimo 5 dicembre Sbilanciamoci! organizza una grande festa per celebrare i suoi primi 20 anni. Appuntamento a Roma, a Palazzo Merulana, dalle 17 alle 22, in compagnia di rappresentanti delle associazioni, sindacalisti, personalità della politica e delle istituzioni, artisti, scrittori, registi, cantanti e soprattutto dei tanti attivisti che in questi anni ci hanno sostenuto.

CONSIGLI DI LETTURA

zzzzzzz
Il Vietnam e la Cina
di Aldo Natoli
Pubblichiamo uno stralcio di una lunga intervista ad Aldo Natoli,
che appare in appendice del volume “Aldo Natoli. Un comunista senza partito”, pubblicato dalle Edizioni dell’Asino a cura di Ella Baffoni
e Peter Kammerer.
Peter Kammerer, Stefano Prosperi

Nella rete

Cambiamo la ricerca, non il clima

Rete della Conoscenza Da retedellaconoscenza.it

Chi siamo

La campagna Sbilanciamoci!

La redazione

Contatti

Sbilanciamoci! – c/o Lunaria
Via Buonarroti, 39 – 00185 – ROMA 06 8841880

info@sbilanciamoci.org
www.sbilanciamoci.info

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.