“Obaaama Obaaama” (21/11/2012)

Gli stati arabi e l’Egitto, finalmente, si sono resi conto che non potevano più tollerare la violenza dello stato israeliano che in possesso di armi sofisticatissime non ha mai cessato di scagliarsi contro il martoriato popolo palestinese praticamente disarmato.

Questo contenuto è ospitato da AmbienteWebTv

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.