In Ucraina l’Italia gioca con il fuoco. Armi italiane a Mariupol

A Mariupol nella sede dell’OSCE (l’organizzazione europea che sovraintende alla sicurezza) c’è stato un ritrovamento inquietante. Temiamo che non sarà il primo e neanche il più imbarazzante per il governo italiano.

Nel garage dell’edificio dell’OSCE in Primorsky Boulevard, 25, è stato trovato un deposito di bombe di mortaio di fabbricazione italiana. Le etichette sulle casse indicano che sono state imballate per la spedizione dall’aeroporto militare di Pratica di Mare l’11-3-22 in una spedizione coordinata dal Comando Operativo Interforze situato all’ex aeroporto di Centocelle a Roma.

Proprio ieri a ridosso di questa base militare c’è stato un nuovo presidio di protesta contro la guerra e l’invio delle armi italiane in Ucraina. FERMIAMOLI!!!!

 

 – © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

In Ucraina l’Italia gioca con il fuoco. Armi italiane a Mariupol – Contropiano

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi