Gen. Bertolini al Fatto Quotidiano: “La Nato non può parlare a nome dell’Ucraina”

Nel giorno in cui Draghi si reca a Washington a ricevere gli ultimi ordini da parti…

Continua a leggere...

Manlio Dinucci parla dell’aberrante attacco di Draghi alla Russia e del riciclaggio dei neonazisti dell’Azov

Grandangolo di Pangea, andata in onda sul canale tv Byoblu il 06/05/2022.

Armi italiane in Ucraina sequestrate dai russi: svelato il mistero degli equipaggiamenti forniti a Zelensky

C’era da aspettarselo che il segreto sulle armi italiane spedite in Ucraina non sarebbe durato in eterno. Quel…

Continua a leggere...

Alessandro Di Battista: “Attaccato dalla stampa perchè sono contro l’invio di armi in Ucraina”

Sarà un caso ma da quando mi sono schierato contro la strategia (prona agli USA) del…

Continua a leggere...

L’obiettivo occidentale e Nato è di “dissanguare” la Russia, altro che difendere l’Ucraina!

“Non accettiamo i ricatti dei russi” ha affermato von der Leyen, che evidentemente, come la stragrande…

Continua a leggere...

Fulvio Grimaldi: “Liberazione, un equivoco lungo tre quarti di secolo”

Aggiungo alcune considerazioni sulla mia partecipazioni, domenica 24 aprile 22, alla trasmissione “Zona Bianca” di Rete…

Continua a leggere...

“Il 25 Aprile è degli antifascisti, non dei servi della NATO! DePDifichiamo il 25 Aprile!”

L’antifascismo popolare non ha niente a che fare con l’antifascismo padronale!

Peppe Sini: “Col sangue degli altri”. Una lettera aperta al Presidente del Consiglio Draghi

Lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri di Peppe Sini, responsabile del “Centro di ricerca…

Continua a leggere...

Green pass “sospeso ma non abolito”. Arriva la fregatura?

I complottisti avevano ragione un’altra volta? Parrebbe di sì. Si è fatto un gran parlare in…

Continua a leggere...

Le sanzioni per gli over 50 e le comunicazioni di avviso del procedimento sanzionatorio: che fare?

Una rassegna delle iniziative e soluzioni suggerite.

Gas, il (nostro) governo “servo sciocco” atlantista sta combinando un disastro

L’Italia ha dichiarato guerra alla Russia, ma l’«Impero del Male» continua a rifornirci giornalmente di gas.…

Continua a leggere...

La pace, il condizionatore e la campagna riarmista

L’infelice uscita di Draghi nel presentare il DEF esprime tutta la sua sensibilità da banchiere abituato…

Continua a leggere...

Di nuovo in Iraq per l’imperialismo italiano

La guerra in Ucraina consente al governo italiano di sdoganare l’aumento della spesa militare al servizio…

Continua a leggere...

“Pace o condizionatori”. Draghi rincara la dose

In una intervista rilasciata al Corriere della Sera il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha espresso la posizione del Governo…

Continua a leggere...

Con il governo Draghi non si ferma il traffico di armi verso l’Arabia Saudita

La politica estera italiana sembra essere retta da un unico principio: quello dei due pesi e…

Continua a leggere...

Energia: i costi mettono a rischio anche i servizi essenziali. Lo dice persino Nardella

Mentre gli ingenuotti -sollecitati dal propagandista in chief– restano convinti che basti spegnere il condizionatore per vincere le guerre,…

Continua a leggere...

Pisa 23 Aprile, manifestazione davanti base militare USA “Camp Darby”

Per una nuova Liberazione. Manifestazione Corteo di fronte alla Base U.S.A. di Camp Darby – Pisa.…

Continua a leggere...

Fulvio Grimaldi dal palco di Piazza Santi Apostoli: “Li fermeremo anche stavolta”

Pubblichiamo l’intervento scritto da Fulvio Grimaldi in occasione della manifestazione di Roma del 9 Aprile “Guerra…

Continua a leggere...

Orban paga il gas russo in rubli e spacca la UE. Sarà solo il primo?

Il premier ungherese Viktor Orbàn accetta le richiesta della Russia di pagare il gas naturale in rubli piuttosto…

Continua a leggere...

Financial Times: è Draghi l’ideologo della guerra finanziaria alla Russia

C’è la manona di Draghi dietro la più dura delle sanzioni contro Russia: il blocco delle riserve detenute…

Continua a leggere...

Maria Zakharova: “Indecente la politica russofobica del governo italiano”

La portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova definisce “indecente” la politica russofobica del governo…

Continua a leggere...