“A Roma, il 19 marzo e dopo”

Anche le città, come gli Stati, possono fallire. Il governo commissariale della capitale segna il passaggio dalla politique alla police, alla pura esecuzione di provvedimenti