Newsletter OIPA del 18 marzo 2016

Due meticci di piccolissima taglia scambiati per degli animali pericolosi e indomabili. I due scriccioli erano delle “bestie” talmente feroci che si era reso necessario