Di Maio taglia la testa al toro Perino. il programma del M5S non contiene il blocco delle grandi opere Tav (Valsusa e Terzo Valico).

"Stop alle 'Grandi Opere' a partire dalla TAV in Val di Susa, alla TAP in Salento, al MOSE..." E’ compreso nel Programma elettorale di “Potere al Popolo!”, al capitolo ‘Ambiente’ (clicca qui)

Non stiamo in attesa messianica di un "governo amico". Nell’ambito del dibattito Notav sulla eventuale partecipazione attiva dei Movimenti alla campagna elettorale, si può inserire l’intervento di Livio Pepino (clicca qui) che conclude: “ Le decisioni del Governo francese aprono nuovi scenari anche per l’Italia. Non si tratta dell’attesa messianica di un ‘Governo amico’ che probabilmente non ci sarà, né a breve né a medio termine. Ma della convinzione che tenere alta la mobilitazione e aperta la partita anche sul versante istituzionale sarà, forse prima di quanto si pensi, pagante”.Clicca qui Lino Balza "Terzo Valico, comitati ed elezioni politiche"

Il candidato presidente di Medicina democratica alla guida dell'elettorato No-Vax.  E' in corso una raccolta di firme fra i Soci per eleggere Dario Miedico presidente di Medicina Democratica, a sostegno del suo movimento SiAmo.

Pubblicità elettorale ambientalista. Daniele Borioli è candidato PD al Senato. Ottimi motivi per non votarlo: è strenuo avversario dei No Tav e degli antinuclearisti, nonché ostinato sostenitore degli inceneritori. Numerosi episodi del suo infausto carrierismo politico si trovano documentati sia sul primo che sul secondo volume di “L’avventurosa storia del giornalismo di Lino Balza”.
 
E’ il tradimento del Referendum da parte di tutti i partiti. “Dobbiamo riportare il tema dell’acqua nell’attuale campagna elettorale, chiedendo a ogni politico e ogni partito di esprimersi su questa questione vitale”: è l’appello di padre Alex Zanotelli (clicca qui).

Prosegue la Campagna nazionale “CAMBIAMO L’ARIA” con l'appello per chi non votare. NON VOTARE per le forze politiche che hanno votato nel 2014 A FAVORE della conversione in legge del DECRETO SBLOCCA-ITALIA, voluto e perseguito con forza dal governo di Matteo Renzi e da 278 parlamentari, di cui 224 del PARTITO DEMOCRATICO – 14 di ALTERNATIVA POPOLARE – 13 di CIVICI ed INNOVATORI – 11 di CENTRO DEMOCRATICO – 15 del GRUPPO MISTO – 1 della LEGA NORD i cui NOMI E COGNOMI potete visualizzare da qui https://parlamento17.openpolis.it/votazione/camera/decreto-sblocca-italia-ddl-2629-ar-voto-finale/13731

I soldi del settore idrico sottratti agli investimenti e distribuiti ai privati e consiglieri. Il Comitato provinciale Acqua Pubblica Torino inizia la campagna per la soppressione dell’Autorità che determina le tariffe di luce, gas, acqua e rifiuti. Scarica il volantino: FRONTE e RETRO

Riaffermiamo la centralità dei territori. Sabato 3 febbraio Palazzo Panariti a Lamezia Terme l’assemblea sarà anche tappa regionale della CAROVANA NAZIONALE DELL’ACQUA che attraverserà vari territori e proverà a costruire un percorso di mobilitazione che si concluderà il 25 marzo a Roma con un momento nazionale.

Tre milioni di pendolari a rischio ogni giorno. Ma i soldi ci sono per i Tav inutili costosi dannosi. 

Razza bianca vs buonisti e abbronzati. Piervittorio Ciccaglioni, assessore (ovviamente leghista) di Alessandria: “Ci attendiamo dai soliti buonisti del cazzo veglie di preghiera e fiaccolate solidali nei confronti degli abbronzati palestrati pericolosi posteggiatori abusivi quando, con lo strumento del Daspo urbano, li rispediremo a casa loro. Per ora, constato che proprio i buonisti del cazzo (Onlus e Caritas in primis n.d.r.) sono coloro che alimentano questo mercato abusivo. Occorre punire severamente anche loro, senza se e senza ma” tagliandogli i fondi. Nota bene: è neo assessore… alle politiche sociali, in sostituzione di uno (ovviamente leghista) stressato da troppe ronde notturne travestito da vigile. 

Per il Giorno della memoria: il Diario di Anna Frank in simboli. Una versione fruibile da persone adulte con disabilità che abbiano difficoltà ad utilizzare i testi tradizionali. Un prezioso supporto utilizzabile nelle scuole, nelle biblioteche, ovunque, per rendere accessibile la memoria dell’Olocausto anche a persone ancora troppo spesso ignorate da chi si occupa di comunicazione, informazione, cultura ed editoria (continua...)

Giorno della memoria. Lo stereotipo italiani brava gente non è del tutto falso. “…Purtroppo nell’autunno 1943 Remo fu arrestato e tradotto nelle carceri alessandrine in attesa di essere istradato verso il nulla. Mio padre riuscì a nascondere la moglie Emma nella cascina Raviaro molto isolata la Bormida a due chilometri dal paese verso Castelspina, e fece passare Piero come suo figlio, abituandolo a farsi chiamare papà, e a far chiamare mamma la mia futura madre. Naturalmente a Castellazzo tutti sapevano tutto, ma nessuno disse nulla, compresi i carabinieri e i fascisti castellazzesi, per cui credo che lo stereotipo italiani brava gente non sia del tutto falso…”. Un ricordo di Gian Domenico Zucca: clicca qui

Il business dei rifiuti tossici della Solvay. Guadagna due volte: vende il bicarbonato “vergine” agli inceneritori, e lo riprende inquinato. Presenta un progetto di raddoppio dell’impianto per trattamento dei prodotti sodici derivanti dal trattamento dei fumi degli inceneritori, delle centrali elettriche a carbone, degli impianti siderurgici e di altre attività ad elevato impatto. La Sezione di Medicina democratica di Livorno chiede la Valutazione di impatto ambientale: “I rifiuti contengono elevate contaminazioni di metalli pesanti e microinquinanti organici (tra cui possibili diossine e furani), nel caso dei residui delle centrali a carbone e degli inceneritori con il rischio di singole partite con radioattività” (continua)
 
Quella sera nel porto di Livorno il traghetto Moby Prince... Non c'era nebbia quella sera, la petroliera era ancorata in uno specchio di mare proibito, c'erano in rada 5 navi militarizzate statunitensi in rientro dalla guerra del Golfo, i passeggeri del traghetto Moby Prince non furono soccorsi con tempestività, anche perchè il comandante della petroliera richiamò i soccorsi sulla petroliera stessa, la capitaneria di porto non disponeva di un radar ecc.
Clicca qui la prima parte, la seconda parte e la terza parte delle risultanze della Commissione parlamentare sulla tragedia della notte tra il 10 e l'11 aprile 1991 in cui morirono 140 passeggeri e marinai.
 
Gli inceneritori nuocciono alla salute? Indagine sulla salute dei residenti in relazione all’esposizione alle principali fonti di inquinamento atmosferico realizzata dal Cnr. Conclusioni? Gli inceneritori nuocciono alla salute. Clicca qui
 
Le nuove frontiere della geotermia. Clicca qui Greenreport.it quotidiano per un’economia ecologica. Sul Convegno, un commento di Vittorio Fagioli Rete Nazionale NOGESI.
 
Contro l'aggressione turca nei confronti di Afrin in Siria. Petizione di accademici e attivisti per i diritti umani di tutto il mondo, rivolta alle potenze mondiali affinché intervengano: clicca qui.
 
Dalla Nigeria alla Val D'Agri: basta VelENI dell'ENI. È di questi giorni la notizia dell’invio in Nigeria di un contingente dei nostri militari e di mezzi volti all’addestramento di quelli locali, “a difesa dei confini, contro il traffico di uomini e di droga”. Continua a leggere.
 
Lune Storte a Collegno. Festa ambientalista della città.

Il secondo volume de L'avventurosa storia del giornalismo di Lino Balza è stato ristampato e verrà inviato a chi ne ha fatto richiesta. I nostri libri (Ambiente Delitto Perfetto e L'avventurosa storia ...) sono stampati a spese dell'autore: la loro sottoscrizione su BPM Alessandria IBAN IT25R0558410400000000002329 (specifica causale) sarà interamente devoluta a Ricerca Cura Mesotelioma. Chiedili a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rete Ambientalista Movimento di lotta per la Salute, per l'Ambiente e per la Pace: 

Blog: https://rete-ambientalista.blogspot.it

Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/299522750179490/?ref=bookmarks

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/RETEAmbientalista/

Youtubehttps://www.youtube.com/channel/UCnZUw47SmylGsO-ufEi5KVg

Twitter: @paceambiente 

Pin It
Joomla templates by a4joomla