Sfratti, il 28 giugno scade proroga: ‘fallimento Istituzioni’

“Chiediamo al governo di inviare una relazione al Parlamento sullo stato di attuazione della normativa in materia di sfratti per finita locazione e morosità incolpevole. Necessaria ora una vera proroga sfratti e un piano casa degno di tale nome”.

Read More “Sfratti, il 28 giugno scade proroga: ‘fallimento Istituzioni’”

Roma, passi avanti per realizzare il Grande Raccordo per le biciclette

Il 25 giugno si terrà un incontro di aggiornamento sulla progettazione del GRAB tra i tecnici che lo hanno predisposto e strutturato, Legambiente chiede al comune che arrivi subito il nulla osta per l’immediata realizzazione prima dell’inizio del Giubileo.

Read More “Roma, passi avanti per realizzare il Grande Raccordo per le biciclette”

‘Regione Sicilia avvia il processo di smantellamento delle case popolari’

“Oggi l’assessore alla casa della Regione Sicilia ha annunciato la trasformazione degli Iacp siciliani in una unica Agenzia (ASPA) che avrà come unico fine la vendita totale delle 60.000 case popolari presenti in Sicilia”.

Read More “‘Regione Sicilia avvia il processo di smantellamento delle case popolari’”

L’opinione di Adriano Colafrancesco

 

 

Arcore, 23 giugno 2015 – Il portavoce di Berlusconi, neo governatore della Liguria, ha annunciato la volontà di stringere un ASSE del Nord con Roberto Maroni. Risorge dunque, dalla ceneri del secondo conflitto mondiale, il glorioso

 

RO-BER-TO

 l’asse maroni-berlusconi-toti

 

Dopo lauta lap-cena i rappresentanti della compagine forzitalioleghista firmano una inossidabile intesa. Uno dei modi con cui coopereranno sarà l’applicazione delle leggi anti-immigrazione. In Piemonte, Liguria, Lombardia e Veneto, la polizia locale, l’esercito e altri funzionari dell’ASSE svolgeranno un ruolo fondamentale nella deportazione degli immigrati, in stretta cooperazione, ove necessario, con la Guardia Hilinka in Slovacchia, la Guardia di Ferro in Romania, gli Ustascia in Croazia e le Croci Frecciate in Ungheria! In tutta l’Italia del nord – orientale, centrale e occidentale – molti cittadini appartenenti alle popolazioni locali lavoreranno in “ronde” organizzate a guardia del territorio, in stretto collegamento con Lituani, Lettoni, Estoni, Bielorussi e Ucraini, con i quali formeranno gruppi di sbarramento e respingimento di tutti i sospetti sospettati di essere immigrati o immigranti.

 

www.adriacola.altervista.org

 


 

 

2009 – COMUNE DI FONDI (LT) *

Il mancato scioglimento del Consiglio comunale dimostra che la mafia ancora una volta ha sconfitto lo StatoWalter Veltroni

Rinviando continuamente lo scioglimento del Comune il governo ha regalato un salvacondotto all’amministrazione comunale infiltrata dalle mafie e ha creato un precedente pericolosissimoPina Picierno

 

2015 – COMUNE DI ROMA

“Marino, è il sindaco che ha vinto le primarie e le elezioni e ha il dovere di governare questa città”. Matteo Orfini

“I cittadini chiedono che Roma sia gestita bene. Marino deve essere all’altezza di questa sfida e deve gestire questo passaggio difficili …… è difficile dare valutazioni adesso prima di aver letto attentamente le carte” Maria Elena Boschi
 

Passano gli anni, cambiano gli uomini, ma il PD mantiene sempre alta la sua vocazione di autentico

 

Partito Democristiatico

 

attraversato dalle più varie correnti di pensiero
 

 

* (dall’editoriale di Marco Travaglio sul  Fatto Quotidiano del 23 giugno 2015)
 

www.adriacola.altervista.org

Governo accelera smantellamento diritti dei lavoratori

Dopo l’abrogazione dell’art. 18, concedendo al datore di lavoro il diritto di licenziare corrispondendo al lavoratore un semplice indennizzo, oggi si passa alla possibilità di demansionare il lavoratore con la scusa di salvargli il posto di lavoro e al controllo a distanza.

Read More “Governo accelera smantellamento diritti dei lavoratori”